sabato 5 maggio 2012

Su chilivru


E chi si occupava di separare la farina dalla crusca?
La signora Grazia o sua figlia Antonietta?

6 commenti:

  1. Sei tu Antonietta, Ninina mia? Ne sento l'odore di questo chilivru, mi riporta a casa.
    ti abbraccio tantissimo
    Giuliedda

    RispondiElimina
  2. Mi sembra di vedere la nuvola di polvere alzarsi da quel setaccio...

    ti abbraccio

    loredana

    RispondiElimina
  3. Quanti oggetti belli e preziosi. Trasmettono calore di casa.

    RispondiElimina
  4. Ciao Nina, una volta il valore e la cura che si davano alle cose era molto diverso, dietro le cose c'erano delle storie, delle persone, cosa resterà invece dei nostri oggetti di uso quotidiano?......

    RispondiElimina