giovedì 10 febbraio 2011

Inquinamento, degrado ambientale o riuso?

Quando passeggiamo per le campagne sono sempre incuriosita dal concetto di riuso che hanno i proprietari dei terreni… recinzioni, ricoveri per attrezzi, contenitori per mangimi, recipienti per l’acqua, provengono molto spesso da “cambi di destinazioni d’uso”...



Ultimamente sono stata ispirata da questo ricovero attrezzi.

Continua a meravigliarmi la sua “solidità”, gli agenti atmosferici

non riescono ad averla vinta,

mi piacerebbe avvicinarmi per discernere tra quell’affastellamento di materiali.

Sono sicura che troverei cose molto interessanti. La sua precarietà, l’effetto bislacco e sbilenco, mi hanno ispirato i lavori che vi mostrerò tra qualche giorno,

appena qualche ritocco e… una sorpresa per voi

6 commenti:

  1. Hai ragione Nina! Curiosa di vedere i tuoi prossimi lavori!
    Qui dalle mie parti...usano molto...negli orti...come recinzioni...le reti dei materassi!!!

    A presto allora!

    RispondiElimina
  2. Come mi son care e familiari queste immagini, e com'è verde la nostra terra.
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. Nina.....bello poter vedere attraverso i tuoi occhi! Ti abbraccio cara "trovatrice"....Monica

    RispondiElimina
  4. Ciao Nina! Con te tutto prende vita!! Grazie x il link che mi hai girato!! avevo già letto e visto qualche cosa riguardo Bruce Lipton, ora mi ha incuriosito il libro, volgio vedere se è la stessa toria o diversa! Baci!

    RispondiElimina