lunedì 18 ottobre 2010

Ambarabà Ciccì Coccò




un lavoretto di qualche anno fa,
spudoratamente e maldestramente copiato...

nella

Bottega Michelangeli

gli splendidi originali.

18 commenti:

  1. Carinissimo questo gufetto... molto simpatico! :)
    a presto
    Sadia

    RispondiElimina
  2. ciao Nina :-)
    questo gufo è splendido ... ma non lo colori ?? :))

    beh ... anche io prendo spunti qua e la ... vedi i miei gufi:)
    ciao Mary

    RispondiElimina
  3. Ciao Nina, ma è bellissimo questo gufetto qui!!!
    ma gli occhietti...di cosa sono fatti...disegnati?

    Un bacio!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao nina... il gufetto è davvero simpatico!!! Poi l'albero sembra veramente casa sua!! :-) Anche io sono in fase gufo...ma questa volta in tessuto...poi ti farò vedere!! baci!

    RispondiElimina
  5. dimenticavo una cosa...ma tu usi il seghetto a mano o lettrico??? baci baci!

    RispondiElimina
  6. ciao carissima...che bello questo gufetto!!mica si offendera' il signor Michelangeli se affermo che lo preferisco all'originale?sara' che mi piace la semplicita'!!un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  7. Bello!!!!bello!!!!!
    Mi piacciono i gufi, amo il legno, mi piace Nina e la sua elegante semplicità.
    Saper copiare BENE non è che sia poi così semplice!!!!!!!
    Un bacissimo e buon inizio di settimana.
    Ciao Cinzia.

    RispondiElimina
  8. ma questa non è una civetta? :) non sono molto esperta...

    RispondiElimina
  9. nina è meravigliosa questa civetta......ma come fai????ti scrivo qui ho qlche problema con le mail.....non ti preoccupare x gli uccellini quando faro' l'albero te lo diro'.....poi dovro' trovare un ramo anche x qsta civetta

    RispondiElimina
  10. nina è meravigliosa questa civetta......ma come fai????ti scrivo qui ho qlche problema con le mail.....non ti preoccupare x gli uccellini quando faro' l'albero te lo diro'.....poi dovro' trovare un ramo anche x qsta civetta

    RispondiElimina
  11. @ Mary, la civetta si è rifiutata di farsi manipolare ulteriormente, è volata sulla testiera del letto dove ha trovato rifugio :)

    @ Mariolonza, ho colorato gli occhi con le tempere, poi ho protetto con una goccia di flatting trasparente :)

    @ Mami, seghetto a mano e anche elettrico, altrimenti sarebbe stata dura tagliare il multistrato da 2 cm :)

    Grazie a tutte per presenza, parole, suggerimenti... baci

    RispondiElimina
  12. brava cara nina........ avrai anche scopiazzato l'idea, ma come ti è venuto è tutto merito tuo!
    bellissimo come lavori il legno!!!
    belle come sempre le tue foto!
    baci S.

    RispondiElimina
  13. Nel "paradiso"
    Michelangeli ci sono stata anch'io(molti anni fa, ormai) e nel loro negozio ho sognato molto....posso affermare che la tua civetta, fra le loro, non avrebbe sfigurato affatto! Bacio cara Nina....a presto! Monica

    RispondiElimina
  14. ciao cara, anche na me pare una civettuola civetta. notato l'occhietto furbetto?
    in questi giorni il mio pupo adora gli incastri di legno e a prima vista la tua "civetta" appunto mi pareva bidimensionale ad incastro. tipo puzzle. magari se ti va di farne un'altra... anche di un cm, andrebbe bene.
    baciuz, matilda

    RispondiElimina
  15. Non potevo non invitare la dolce Nina!!ti va di partecipare alla staffetta dell'amicizia? si vero? passa da me x le info del caso...ti aspetto...un abbraccio !!

    RispondiElimina
  16. Nina cara non sei obbligata a partecipare...se hai altri impegni non c'è problema,l'importante è che sia tutto a posto...questo è solo un gioco...tranquilla...un caro abbraccio!!

    RispondiElimina
  17. Ciao Nina :-)
    che carina questa civetta :-)
    un bacio

    RispondiElimina
  18. Preferisco la tua a quella della bottega... :-)

    RispondiElimina